Chalk Paint Mon Amour !

Se vi è gia capitato di ritrovarvi davanti ad un vecchio mobile ed esclamare "Voglio rimetterlo a nuovo!!", sappiate che le prossime frasi potrebbero cambiare la vostra vita e togliere definitivamente ogni freno alla vostra voglia di restaurare qualcosa! Vi ho avvertite....

 

Se nei vostri "attacchi di fai da te" avete già avuto a che fare con il vecchio baule della nonna o un tavolino sbeccato, che però non si potevano assolutamente buttare, allora siete più che consapevoli di cosa significhi trasformare un vecchio mobile in un pezzo di arredo unico da sfoggiare in casa... Guanti alla mano, mascherina e capelli raccolti ecco che si parte con la carta vetrata: dapprima a grana più grossa e poi sempre più fina, seguendo le venature del legno... via via verso la sindrome del tunnel carpale. Le più fortunate potranno vantare invece (o rubarla al suocero come faccio io) una levigatrice di ultima generazione, dalle linee sinuose e multivelocità... Ma quell'angolino malefico, quel pannello decorato in rilievo, quelle rotondità particolari rimarranno lì: a minare la nostra pazienza e a riempire della loro polvere ogni fessura delle vostra stanza... E poi bisogna pulire, passare il primer, aspettare che si asciughi, scartavetrare le imprecisioni, ripulire, dare la prima mano, lasciare che si asciughi, passare alla seconda mano, aspettare ancora che si asciughi, e infine... esauste, arrivare al tanto ambito risultato finale (che spesso e volentieri non è esattamente quello che ci aspettavamo). Un parto....

 


Se siete tra quelle che, come me, conoscono fin troppo bene questa sensazione, sappiate che la vostra vita sta appunto per cambiare... grazie alla CHALK PAINT! Annie Sloan infatti, questa santa donna britannica, ha messo appunto la migliore invenzione per noi creativi dopo la colla a caldo: una pittura (che, come se non bastasse, è definita tra le più buone sul mercato) che riduce l'odissea del restauro del mobile ad UN UNICO PASSAGGIO, dipingere! Si, perchè con questa meraviglia in barattolo (reperibile in quasi 30 tonalità ed estremamente coprente), non c'è bisogno di carta vetrata, primer ecc... basta dipingere e lasciare asciugare (e ha pure brevissimi tempi di asciugatura): cosa vuoi di più dalla vita?!

 

Ma cos'è questa Chalk Paint? La Chalk Paint è una pittura decorativa, per interni ed esterni, utilizzabile su praticamente qualsiasi materiale (legno, metallo, cemento, stoffa, plastica...), è a base d'acqua, con un basso contenuto di COV (composti organici volatili), quindi praticamente inodore, utilizzabile diluita o addensata, facile da stendere, con una coprenza straordinaria ed un'asciugatura ultrarapida.

Disponibile in oltre 30 colori (mescolabili tra loro) e in due diversi formati (100 ml oppure 1 litro), ha un aspetto finale opaco, straordinariamente materico e adatto ad ogni stile: più moderno, shabby o rustico.

 

E il prezzo? Per il formato da litro il costo è di 29.50 €, con una resa di circa 13 mq a barattolo!! Praticamente la pittura perfetta!

 

Gli svantaggi? Se proprio vogliamo trovare un lato negativo, va detto che la Chalk Paint ha bisogno di una mano di finitura a cera, proprio perchè, per questa sua caratteristica materica e opaca, risulta un pochino porosa e "polverosa". Ma niente paura: tra i prodotti Annie Sloan trovate anche due diversi tipi di cera, la chiara e la scura (adatta alle finiture che vogliono mettere in risalto le venature del legno e le pennellate).

 

E come se non bastasse nella stessa linea sono in vendita anche i pennelli specifici!!


Se ancora non vi siete fatti convincere dalle innumerevoli qualità di questo prodotto, sappiate che potete comprarlo comodamente online, sul sito italiano del rivenditore autorizzato: www.allwhitedesign.com

 

Non vi rimane altro da fare che tirare fuori dalla cantina quel vecchio comodino e divertirvi con il colore, ne rimarrete entusiasti! Provare per credere! :)

Scrivi commento

Commenti: 0

Contattami

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti