Pantaloni tuta (cartamodello NahFroesch)

Buongiorno amiche! Torno finalmente con un tutorial di vestitini... yeahhhh!! Elia cresce talmente in fretta: non faccio in tempo a comprargli un pantalone, che gli è già corto... uff! Allora, con un po' di felpa avanzata nell'armadio, ho deciso di cucirgli un paio di pantaloni un po' caldini, adatti a questa stagione (sperando che durino un po').

 

Il cartamodello, che ho utilizzato per realizzarli, lo trovate qui: BABY HOSE RAS. Si tratta di un file pdf da stampare (taglie disponibili 56-92 cm) con spiegazioni passo passo ma in tedesco. Quindi ho deciso di mettervi le foto del procedimento, con la spiegazione in italiano, in modo che non abbiate problemi a realizzarlo. 

 

La felpa e il jersey li ho acquistati su tessuti.com.

 

Vediamo come si realizzano:

 

Per prima cosa ho stampato, ritagliato e incollato il cartamodello (io ho usato la taglia 74) seguendo le indicazioni, quindi l'ho puntato con gli spilli sul rovescio della felpa e ho tagliato lasciando circa mezzo cm di margine per le cuciture.

 

Ottenuta la gamba destra, ho piegato il cartamodello su se stesso e ho ripetuto il procedimento (ovviamente "specchiando" il cartamodello), tagliando dalla felpa solo la parte superiore, in modo da poter applicare un inserto di un colore diverso (opzionale). Questo inserto (quindi la parte sotto del cartamodello), l'ho riportato sul jersey, l'ho tagliato e applicato con gli spilli alla parte superiore in felpa (dritto su dritto). In questo modo:

 

Ho quindi cucito insieme le due parti della gamba sinistra, usando il punto DOPPIO OVERLOCK, che sulla mia nuova Singer è il numero 14:

 

Quello che ho ottenuto sono le due gambe, una con l'inserto in jersey e una senza. Ho sovrapposto le due parti dritto su dritto e ho fermato la parte del cavallo con gli spilli:

 

Ho cucito il cavallo usando sempre il punto DOPPIO OVERLOCK. Ho quindi unito il cavallo e fermato con gli spilli l'interno delle gambe. Ho cucito utilizzando sempre lo stesso punto:

 

Una volta cucito il pantalone, arriva il momento delle bande elastiche. Io ho utilizzato sempre la felpa, voi potete scegliere un bordo a costine, del jersey ecc...

La regola generale è: misuro la vita e il giro caviglie del mio pantalone e moltiplico quella cifra per 0,7. Questa è la regola generale appunto. Se usate un materiale molto rigido per la banda oppure più morbido, o se il vostro bambino è magro piuttosto che in carne, questa regola andrà rivista. Potrete allora moltiplicare il giro vita e il giro caviglie per 0,6 o 0,8. Verificate sempre con un pantalone che gli sta giusto.

Riassumendo:

 

Una volta trovata la giusta misura, tagliate le tre bande (una per la vita e due per le caviglie) della lunghezza calcolata e di un altezza di 10 cm ciascuna. Lasciate mezzo centimetro di margine per le cuciture. Cucite i lati corti delle bande, ovviamente al rovescio:

 

Ripiegate le bande su se stesse (il rovescio all'interno), applicatele con gli spilli al pantalone (tenendo le cuciture sulla parte posteriore) e cucite usando il DOPPIO OVERLOCK. Et voilà, il pantalone è finito:

 

Ce l'ho fatta, ho pubblicato un tutorial di baby vestitini!! ^_________^

Ho diversi progetti pronti da pubblicare, appena Elia me lo permetterà... del resto, se mi lascia dormire anche 6/8 ore di fila la notte, è normale che di giorno richieda tutte le mie attenzioni! ;)

 

Mi raccomando, per non perdere nessuno dei miei progetti, ricordatevi di mettere un like alla mia PAGINA FACEBOOK! ^____^

Contattami

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti