Porta Libretto Gravidanza

leggi di più 0 Commenti

Pannello Portatutto + Orsetto

leggi di più 0 Commenti

Copertina con applicazione "Baby Bear"

leggi di più 1 Commenti

Cuscino Allattamento

leggi di più 1 Commenti

Porta Biberon

leggi di più 0 Commenti

Pochette Portaciuccio

leggi di più 0 Commenti

Pink is my new Obsession....

leggi di più 0 Commenti

Coppette Assorbilatte

leggi di più

Jersey Bandana Bibs

leggi di più 0 Commenti

Stencil Mania

leggi di più 0 Commenti

Baby Body

leggi di più 1 Commenti

Fasciatoio Portatile

leggi di più 0 Commenti

Harem Pants con tasche finte (62-68)

leggi di più 1 Commenti

Mini Harem Pants Newborn

leggi di più 17 Commenti

Segnalibri di Stoffa "Halloween is coming"!!

leggi di più 0 Commenti

Baby Berretto con Orecchie Annodate

leggi di più 8 Commenti

Dischetti struccanti... Fai da Te!

leggi di più 9 Commenti

Set Cucina: versione bimbi... ma non solo!

leggi di più 2 Commenti

Strawberry Pie

leggi di più

Monster Mania!!

leggi di più 2 Commenti

Arrivano i Mostri!!!

leggi di più 0 Commenti

Portaciuccio

leggi di più 1 Commenti

Bavaglini a Bandana

leggi di più 0 Commenti

Borsa Fasciatoio

leggi di più 2 Commenti

Tutorial Bavaglini semplici

leggi di più 11 Commenti

Burp Clothes (traversine per baby ruttini)

leggi di più 5 Commenti

Haul Tessuti.com

leggi di più 0 Commenti

Saldi -50% GS Scampoli!

leggi di più 1 Commenti

Materiali: shopping online

leggi di più 0 Commenti

Chalk Paint Mon Amour !

Se vi è gia capitato di ritrovarvi davanti ad un vecchio mobile ed esclamare "Voglio rimetterlo a nuovo!!", sappiate che le prossime frasi potrebbero cambiare la vostra vita e togliere definitivamente ogni freno alla vostra voglia di restaurare qualcosa! Vi ho avvertite....

 

Se nei vostri "attacchi di fai da te" avete già avuto a che fare con il vecchio baule della nonna o un tavolino sbeccato, che però non si potevano assolutamente buttare, allora siete più che consapevoli di cosa significhi trasformare un vecchio mobile in un pezzo di arredo unico da sfoggiare in casa... Guanti alla mano, mascherina e capelli raccolti ecco che si parte con la carta vetrata: dapprima a grana più grossa e poi sempre più fina, seguendo le venature del legno... via via verso la sindrome del tunnel carpale. Le più fortunate potranno vantare invece (o rubarla al suocero come faccio io) una levigatrice di ultima generazione, dalle linee sinuose e multivelocità... Ma quell'angolino malefico, quel pannello decorato in rilievo, quelle rotondità particolari rimarranno lì: a minare la nostra pazienza e a riempire della loro polvere ogni fessura delle vostra stanza... E poi bisogna pulire, passare il primer, aspettare che si asciughi, scartavetrare le imprecisioni, ripulire, dare la prima mano, lasciare che si asciughi, passare alla seconda mano, aspettare ancora che si asciughi, e infine... esauste, arrivare al tanto ambito risultato finale (che spesso e volentieri non è esattamente quello che ci aspettavamo). Un parto....

 


leggi di più 0 Commenti

Craft Room?!

leggi di più 0 Commenti